Dal 25 agosto 2016 in vigore due misure di semplificazione per le reti di imprese

Avevamo già parlato delle due importanti misure di semplificazione previste nel collegato agricoltura (Legge n. 156/2016) in materia di rete di imprese: http://www.leggiecontratti.it/nuovo/solo-la-rete-soggetto-dovra-depositare-una-situazione-patrimoniale-come-le-spa-e-novita-nelle-assunzioni-congiunte-in-agricoltura .

Dal 25 agosto 2016, con l’entrata in vigore della Legge citata, l’obbligo di redigere e depositare una situazione patrimoniale, osservando, in quanto compatibili, le disposizioni relative al bilancio di esercizio della società per azioni, vale soltanto per le reti soggetto. Ciò comporta una evidente semplificazione nella contabilità delle reti contratto e nella loro gestione amministrativa.

Oltre a ciò, ricordiamo come dalla stessa data le reti di imprese potranno assumere congiuntamente lavoratori quando almeno il 40 per cento (e non più il 50 per cento come stabilito dalla precedente disciplina) di imprese in rete siano imprese agricole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *